Torna la rubrica #collegialinelmondo, che la scorsa stagione proponevamo sulla nostra Newsletter.

Ogni settimana andremo a scoprire ed analizzare le prove dei nostri prodotti del College Basketball ora in giro per l’Italia.

 

MARCELLO CRUSCA (BMR Basket 2000 Reggio Emilia):

Non brilla il nostro Marcello, che nella sconfitta della sua Reggio Emilia contro Pallacanestro Vicenza non riesce ad iscriversi a referto. La stagione è ancora lunga, sappiamo che presto ti rifarai!

 

MICHAEL SACCHETTINI (Tigers Cesena):

Prova di grande sostanza per Sacchettini, che confeziona 8 punti e due recuperi in 15’ nella vittoria di Cesena contro Lugo 84 a 89.

 

LUCA PEDRAZZANI (Pallacanestro Crema):

“Pedra” prosegue da dove aveva concluso con Barcellona, mettendo in campo una prestazione a 360° da 16 punti realizzati, conditi da 8 rimbalzi in 33’ di impiego. Non bastano queste ottime cifre alla sua Crema per superare Ozzano, che si impone 62 a 70.

 

FLAVIO GAY (Rekiko Faenza):

Super prova e super vittoria per Flavio Gay, che realizza 21 punti in 29’ tirando 5 su 11 da tre punti. Le cifre di “Flay” valgono a Faenza la vittoria all’esordio con il punteggio di 73 a 75 sul campo di Orzinuovi.

 

FABIO DAL MASO (Green Basket Palermo):

Esordio assoluto in Lega Nazionale Pallacanestro per il nostro Dal Maso, che ha potuto assaggiare il campo catturando 2 rimbalzi in 5’ nella sconfitta della sua Palermo contro Scauri (76-95).

 

FRANCESCO GNECCHI (Virtus Siena):

Prima volta in campo in Serie B anche per Francesco Gnecchi, che nonostante la sconfitta della sua Siena riesce a giocare ben 9’ catturando due rimbalzi. Che sia l’inizio di un lungo percorso di crescita.