Pallacanestro Biella-College Basketball: 78-81

Parziali: 23-26; 39-46; 56-63; 78-81.

 

Biella: Acquadro, Raise 23, Pagnone 2, Pregnolato, Bertetti 41, Lapresa 2, Lideo 2, Mantovani, Cincotto 4, Squizzato 2, Beltramello, Pavia 2. all. Danna

College: Galzerano 13, Ummarino 2, Ruffa 4, Sgarrella 4, Schifino 2, Battioni 2, Crivellin 7, Donadio 2, Ugliotti, Pollastro, Mena 7, Diarra 38. all. Villa

 

L’ under 13 élite del College Basketball espugna il Palaghiaccio-Rivetti di Biella, in una partita da montagne russe.

In una palestra ghiacciata e con il fondo molto scivoloso, i novaresi fanno fatica ad ingranare e lasciano il campo a Bertetti, che continua ad arrivare al ferro con troppa facilità. Per gli ospiti Diarra è carico e domina sotto i tabelloni, permettendo al College di rimanere avanti. La partita prosegue sempre in equilibrio, nessuna delle due squadre riesce a dominare gli avversari. Sul finire del secondo quarto i biancoblu novaresi trovano un piccolo strappo, grazie ad una difesa attenta, e possono andare all’intervallo lungo in vantaggio di 7 lunghezze.

Sembra il break giusto, ma al rientro in campo cambia di nuovo tutto. I biellesi rientrano dagli spogliatoi molto piu determinati e piazzano un controbreak di 11-0 che obbliga il College al timeout. Continua il viaggio sull’ottovolante e i parziali da una parte e dall’altra si susseguono. A 2 minuti dal termine due contropiedi filati di Galzerano sembrano spingere il College verso il referto rosa, ma un paio di ingenuità permettono ai padroni di casa di arrivare all’ultimo tiro per l’ overtime… La bomba di Bertetti si spegne sul ferro e la marcia del College può proseguire.

Ottima vittoria soprattutto per il morale, in certe condizioni è difficile giocare, ma i novaresi hanno saputo ribattere colpo su colpo ad un’ottima squadra. Pronti per la sfida ad Arona al Bonfantini, della settimana prossima.