Grande reazione della Borgobasket, che dopo un difficile avvio di stagione sconfigge tra le mura casalinghe la favorita per la vittoria finale Gravellona.

Polveri bagnate ad inizio partita con le difese che prevalgono agevolmente sugli attacchi; è nel secondo quarto che esplode l’attacco dei borgomaneresi, che grazie ad un’ottima difesa collegata al buon ritmo in attacco scavano un’importante parziale.

Alla ripresa delle ostilità Gravellona prova a ricucire il gap ma i padroni di casa sono determinati a portare a casa i due punti e rispondono colpo su colpo. Proprio sul più bello gli ospiti sembrano però trovare la chiave per scardinare la difesa della Borgobasket e si riavvicinano fino al -3, ma gli agognini sono bravi a trovare punti facili dalla lunetta e mettere in cassaforte due preziosi punti.

Borgobasket – In Contro Gravellona 61-56
(11-9, 34-19, 48-36)
Borgobasket: Bertani 6, Stanzani 2, Carnelli 7, Gioria 5, Martinoli 17, Villa 10, Nici 4, Soltani 10, D. Capodivento. All. Novarina
Gravellona: Perazzi 8, Ubezio, Maffi 3, Gavioli 13, Comazzi 2, Sbernini, Lunati 18, Mai 2, Aralossi 9, Motetta 1. All. Buarotti