In diversi tratti è stato anche in vantaggio in doppia cifra, ma non è riuscito nell’impresa. Nella quinta giornata della fase a orologio l’Under 20 Eccellenza di coach Stefano Di Cerbo si arrende a Biella, ma soltanto dopo un supplementare, perdendo 80-73. Ora la strada si fa un po’ più in salita e il destino non dipende solo dai Collegiali, ma la corsa alla fase successiva è ancora completamente aperta e i ragazzi faranno di tutto per conquistarla.

Partita combattuta nella parte centrale, poi i Biancoblu hanno imposto il loro gioco nel finale ma due palle perse hanno offerto a Biella l’opportunità dell’overtime.

 

Ora diventano importantissime le ultime due partite tenendo anche conto del risultato fra Biella e Casale (che si giocherà lunedì 6): domani, mercoledì 1 marzo, l’anticipo della settima e ultima giornata della seconda fase, fra le mura di casa alle 21 contro l’Oleggio Magic Basket e poi ancora in casa con lo stesso orario lunedì 6 contro Alessandria.

 

Il commento del coach: “E’ stata una partita totalmente dai due volti, – dice – perché abbiamo dimostrato ancora una volta di saper giocare di squadra e allo stesso tempo di avere ancora il limite di far uscire il gioco individuale che non paga. Nel primo quarto ci siamo portati avanti anche in doppia cifra, con una Biella abbastanza sotto ritmo, ma i due tempi centrali e anche l’ultimo, fino a tre minuti dalla fine, hanno concesso ai padroni di casa il recupero perché non abbiamo giocato bene. All’overtime abbiamo avuto troppa fretta di chiudere, abbiamo fatto tiri affrettati e Biella ne ha approfittato”.

 

 

Pallacanestro Biella – College Basketball: 80-73 (12-21, 35-33, 54-53, 65-65)

Biella: Gatti 6, Taddeucci ne, Bergamaschi 2, Gremmo ne, Pasqualini 13, Caroli 4, Blair ne, Ambrosetti 12, M. Pollone 4, Massone 26, Rattalino 13, Nacci ne. All. F. Danna.

College: Pedrazzani 6, Dal Maso ne, Gay 13, Pozzi, Gnecchi, Amodio, Okeke 38, Buldo 3, Pioppi 7, Vitale 6, Ourobagna. All. Di Cerbo.