OLIMPO BASKET ALBA – OLEGGIO JUNIOR : 47 – 58

PARZIALI: 8-28; 15-10; 15-9; 9-11.

OLEGGIO: Iannacone 7, Boracchini, Pozzi 8, Tartaglia 8, Dongiovanni 7, Caligaris 13, Sartor 9, Martelli 2, Galzerano, Oguno 4. all. Villa

ALBA: Lanzetti, Sordo, Lagorio, Bertolotto, Colli 20, Revello, Pelassa 3, Toppino 15, Tonini Bossi 2, Zanelli, Lanzetti 5, Corvolan 2. all. Cardile

Ultima gara della prima fase per l’under 18 eccellenza targata Oleggio Junior. La trasferta degli squali contro il fanalino di coda Alba parte nel migliore dei modi. Nei primi 10 minuti di gioco gli ospiti piazzano subito il parziale che mette sui binari giusti la contesa. Buone soluzioni offensive, pazienza e precisione nell’esecuzione dei movimenti d’attacco permettono di mettere a referto la bellezza di 28 punti, in più il dominio dei tabelloni e una difesa molto concentrata concede all’avversario solo 4 canestri e il +20 è servito. Purtoppo, come spesso accade ai nostri ragazzi, è solo un fuoco di paglia… Gli attacchi si fanno frettolosi e confusionari e la difesa concede troppi tiri aperti agli avversari che provano una rimonta arrivando però al massimo a -8… Il parziale dei 30 minuti finali recita 39-30 per Alba e questo non è sicuramente un buon segnale per Oleggio che comunque porta a casa una vittoria, utile soprattutto per il morale.

Adesso inizia la seconda fase del campionato con 4 gironi da 4 squadre (incrociando le meglio classificate dei gironi del campionato elite piemontese) che porteranno solo i vincitori di questo minigirone alle final four piemontese… Dobbiamo aspettarci partite toste contro avversari che sicuramente vorranno dimostrare di non avere niente in meno di una squadra “eccellenza” e quindi saranno pronte a tutto per strappare il referto rosa! Allenarsi duramente per superare difetti tecnici e mancanze mentali, questo deve essere il nostro obiettivo!!!