Borgosesia – College Borgomanero: 74 – 62

(19-17, 33-34, 52-41)

Borgosesia: De Nicola, Robino 21, Bellan 24, Finotti 2, Della Vedova, Saggini 7,Schena, Angelino 4, Marino 2, Beqiraj, Lazzarin 13, Rovedone.

Borgomanero: Fiorenza, Alliata 2, Musazzi, Guidetti 18, Nicolai, Cerutti 6,Giustina 9, Comoli, Monzani, Mora, Piscetta 14, Romani 12.

Si preannuncia una partita difficile per i nostri ragazzi contro Borgosesia e ne abbiamo la prova fin dai primi minuti.

Entrambe le squadre si muovono molto bene in attacco e con precisione, tanto bene da far vergognare le due difese rendendole quasi inesistenti.

Il quarto finisce con una leggera prevalenza dei padroni di casa, 19 a 17.

Non c’è molto da dire sul secondo quarto, se nonché sia la fotocopia del primo con la sottile ma importante differenza sul parziale, 14 a 17 che di fatto ci fa vincere il quarto e ci porta all’intervallo col +1.

Tornati dallo spogliatoi, inspiegabilmente College torna in campo molle facendo un quarto a tratti purtroppo imbarazzante, soprattutto sul piano dell’atteggiamento.

Si chiude con un parziale molto pesante, 19 a 7.

L’ultimo quarto è una partita a se, con obbiettivi diversi.

Per gli avversari tenerci lontani e tranciare ogni occasione di recupero e per College riscattare un brutto terzo quarto.

Belle giocate da parte di ambe due le squadre con sempre però le difese molto ballerine.

Purtroppo per College questo quarto lo vincono i padroni di casa di una lunghezza (22 a 21), non lasciando neanche le briciole agli avversari.

Peccato per la prestazione, nello specifico il terzo quarto, ma anche in generale.

Piccolo passo indietro purtroppo per College.