GRANDA CUNEO – COLLEGE BASKETBALL : 105 – 60

PARZIALI: 24-12; 21-18; 22-16; 38-14.

CUNEO: Lauria, Rosso 4, Bruschetta 4, Rovera 4, Mereta 12, Castellino 32, Tallone 1, Sessa, Lucia 28, Berardo, Origlia 20, Casella. all. Tempesta

COLLEGE: Bracaloni 4, Giacomelli 2, Okeke 4, Milanoli 6, Rizzoli 13, Ruffa 4, Afferni 2, Pollastro 18, Ballarè 4, Palumbo 3. all. Villa

Il College va in trasferta a Cuneo contro la capolista ancora imbattuta nel girone top memore di una partita casalinga molto al di sotto delle proprie possibilità. I padroni di casa spingono subito sull’accelleratore e provano a scappare via, ma Milanoli e i piccoli Bracaloni e Palumbo ci credono. Non si molla di un centimetro e anche se il parziale è 24-12 per i cuneesi si vede che il College non alza bandiera bianca. Nel secondo quarto Pollastro piazza 10 punti, compresa la bomba a fil di sirena che manda le squadre negli spogliatoi con un divario di 15 punti ma il College c’è! Alla ripresa del gioco la fisicità di Castellano e Lucia e le scorribande di Origlia provano a seminare il panico tra gli ospiti che però continuano a stare aggrappati alla gara con un ottimo Rizzoli. Il College arriva anche -10 ma il controbreak dei padroni di casa chiude il terzo quarto 67-46. Negli ultimi 10 minuti il College ha esaurito la benzina e purtroppo lascia troppo spazio in difesa e a rimbalzo ai cuneesi che ne approffittano per dilatare il gap tra le 2 squadre arrivando fino al +45 finale.

Leggendo solo il punteggio si penserebbe ad “un’asfaltata” subita dai nostri, in realtà non è stato affatto così. Per 30 minuti i novaresi hanno lottato con le unghie e con i denti contro un avversario nettamente più fisico e avanti di noi e il risultato finale deve spronarci a fare sempre meglio!!!