b

College – Trecate 57-66  (23-19; 13-16; 9-13; 12-18)

 b
Parlare di “finalmente” in una sconfitta è quasi un ossimoro ma i novaresi hanno provato e riprovato a vincere mettendo quasi a repentaglio il proprio fisico ma i pari età di Trecate, coadiuvati da un rumoroso e poco sportivo pubblico al seguito, sono stati superiori.
Ed è in questo la tristezza.
L’inizio è tutto novarese dove il ritmo imposto e la difesa aggressiva portano i locali a condurre con determinazione chiudendo il quarto in vantaggio (23-19).
La ripresa del gioco vede i locali a doversi misurare con il problema falli, legato alla condotta sicuramente molto aggressiva ma non più efficace nella fase offensiva.
Il primo tempo comunque si chiude ancora in vantaggio ma con la consapevolezza che sarebbe stato tutto molto difficile.
Il terzo quarto nasce all’insegna della difesa degli ospiti che blocca completamente l’attacco casalingo e della condotta del pubblico ospite che a stento viene tranquillizzato dai giocatori trecatesi mediante un intervento quasi risolutore.
L’espulsione del coach ospite produce insieme a questa situazione di tensione uno stravolgimento nella gestione della partita che conduce all’uscita per cinque falli di ben quattro novaresi spalancando la strada alla vittoria, comunque meritata, degli ospiti.
b
b
College
Garavaglia 17, Laurini 4, Ruffa 5, Alleva 2, Melone 3, Aportone 18, Cicala 8, Aureli, Provinelli, Rigo. – All. Scaglia
b