Al PalaBonfantini oggi i nostri ragazzi ospitano una delle formazioni d’elite del campionato, La PMS Torino.
La partita comincia con i torinesi che partono subito alla grande e raggiungono presto la doppia cifra di vantaggio, ma i nostri non ci stanno e grazie ad un piccolo break si riavvicinano prima di subire un controbreak che porta la PMS ad avere un vantaggio di dodici lunghezze a fine primo quarto sul 24 a 12.
Il secondo quarto vede gli agognini provare a ricucire lo strappo ma ogni volta che sembrano riuscire a riavvicinarsi i torinesi li rimandano prontamente alla doppia cifra di svantaggio. Si arriva all’intervallo lungo sul punteggio di 47 a 35 a favore dei torinesi.
Il terzo quarto comincia con un super parziale di 10 a 0 da parte dei nostri che li porta a solo due lunghezze di svantaggio dagli avversari sul 47 a 45, ecco che quindi il tecnico dei torinesi è costretto a chiamare minuto dopo nemmeno 2 minuti dall’inizio del quarto. Il timeout richiesto da Moncalieri dà subito i suoi frutti, e la PMS piazza un controparziale di 9 a 0 riallontanando i collegiali a 11 lunghezze, e dando un mazzata psicologica ai nostri ragazzi e facendo svoltare definitivamente l’inerzia della partita a loro favore. Il quarto prosegue con i torinesi che cominciano a giocare come sanno fare ed il vantaggio comincia a lievitare. A fine terzo il parziale è di 71 a 53 a favore della PMS.
L’ultimo quarto prosege sulla falsa riga del terzo, ovvero con i torinesi che hanno le redini della gara saldamente in pugno, e fanno si ce i collegiali restino a debita distanza fino alla fine della disputa. La gara si chiude, senza altre emozioni, sul punteggio di 90 a 70 a favore della PMS Torino.
COLLEGE BASKETBALL – PMS Moncalieri 70-90(12-24;35-47;53-71;70-90)
COLLEGE – Iannacone 7, Sartor 3, Massara 6, Berardi 7, Martelli 9, Ottina 0, Bizzetti 0, Pozzi 27, Brustia 5, Tartaglia 6, Meistro 0. All. Lazzarini
PMS – Concas 6, Benedicenti 6, Di Bonaventura 19, Baldasso 16, Fratucello 2, Amateis 19, Giustetto 8, De Leone 1, Ratto 2, Comollo 6, Ferrara 5, Longo 0. All. Siclari