Grazie al dominio incontrastato sotto le plance, Buldo e compagni domano un combattivo e coraggioso CUS Torino tra le mura amiche del PalaBonfa. Gli ospiti cercano di tenere un ritmo molto alto e riescono ad impensierire i collegiali fino alla meta`  del secondo periodo. Dopo un rovente time out, capitan Brustia suona la carica ed innesca con sapienza i compagni richiamandoli anche ad una maggiore attenzione difensiva. Il totem agognino Buldo diventa padrone del pitturato in attacco e in difesa e di fatto da` il la ad un monologo dei suoi fino alla sirena finale.

“Siamo scesi in campo poco concentrati, ma abbiamo reagito bene alle difficolta` iniziali tutti insieme. Il CUS e` stato un avversario ostico, ma ora dobbiamo focalizzarci sulla prossima battaglia” . Capitan Brustia ha le idee chiare.

Prossimo appuntamento Domenica 26 Ottobre alle ore 18 in quel di Loano.

COLLEGE-CUS TORINO 97-72 (19-18; 52-35; 75-57)

College: Gay 25, Martelli 2, Berardi 2, Brustia 5, Vicario 5, Tartaglia, Pioppi 1, Pozzi 6, Oguno 4, Dal Maso 6, Okeke 30, Buldo 11. Coach: Rossi Ass: Dongiovanni

Cus Torino: Damiano 19, Chiara 2, Bianchelli 3, Fantolino 8, Di Gennaro, Bottiglieri 12, Girino 4, Chiarello, Gastaldi 15, Racca 9. All: Lastella Ass: Casaccia