JUNIOR CASALE MONFERRATO – COLLEGE BASKETBALL : 57 – 80

PARZIALI: 14-28; 18-14; 16-18; 9-20.

CASALE: Botto 2, Tagliabue, Dedej 2, Re 1, Rampini, Scagliotti 12, Gatti 9, Lajmeri 2, Rossi, Romagnoli 29, Defilippis, Sottile. all. Cardani

COLLEGE BASKETBALL: Donadio, Galzerano 11, Sgarrella, Pollastro, Diarra 34, Ruffa 8, Motti 3, Ugliotti 2, Ummarino 6, Schifino, Rizzoli 2, Mena 14. all. Villa

Continua la striscia positiva dell’under 13 elite del College Basketball che espugna il palaLeardi di Casale Monferrato faticando più del previsto.

Partono molto bene i novaresi che nei primi dieci minuti di gioco inseriscono subito le marce alte riuscendo a concretizzare sia in contropiede che con buone azioni a metà campo, chiudendo ottimamente in difesa e dominando a rimbalzo. Nel parziale 18 punti di uno scatenato Diarra che portano gli ospiti in vantaggio di 14 lunghezze.

Qui il College molla un pò il colpo, decide che la difesa non conta più e si incaponisce in attacchi solitari che non portano grandi frutti, anzi sono deleteri. I padroni di casa recuperano qualche punto fino ad arrivare a -8. I novaresi sono nervosi e frettolosi, non riescono più a giocare di squadra e neanche a distendersi in contropiede, trovando canestri occasionali che li mantengono comunque avanti di 12 punti.

I due minuti di mini-intervallo sono salutari per il College che distende i nervi e torna a concentrarsi su quello che sa fare. La buona difesa di squadra e i contropiedi di Mena e Galzerano riportano a debita distanza i casalesi che non hanno più energia per tentare un assalto finale, lasciando il referto rosa al College Basketball.

I novaresi nella seconda fase avranno un girone molto impegnativo da affrontare dove oltre alle qualità tecniche, servirà mantenere la concentrazione e la testa ben ancorata sulle spalle per affrontare al meglio tutte le difficoltà