Nonostante la matematica certezza della promozione in Serie C Gold e l’aria di festa che ancora aleggia in casa College Basketball, la Univer FlavourArt continua a giocare per vincere e sabato lo ha fatto sul campo del Kolbe Torino. La formazione allenata da coach Stefano Di Cerbo ha giocato una buonissima partita contro i torinesi, conducendo di fatto per tutto l’arco dei 40′. L’aspetto più importante e da sottolineare è però certamente l’utilizzo di molti giovani, con tutti i ragazzi convocati per la partita che già all’intervallo lungo avevano calcato il parquet. Spazio e minuti guadagnato da tutti e ancora una volta, da vera squadra, nel momento più difficile del match, con i locali ritornati a contatto prima sul -1 e poi sul -4, i collegiali hanno la capacità di piazzare il break decisivo che vale un’altra vittoria.

Adesso sono solo due le partite che mancano al termine del campionato, ma sabato prossimo sarà tempo dell’ultima gara casalinga della Univer FlavourArt nel derby contro Arona, bella occasione per dare l’ultimo saluto ainostri ragazzi in questa stagione indimenticabile.

Kolbe Torino – College Basketball 65-73 (12-20; 29-37; 48-52)

Kolbe: Dosio 17, Chiotti 2, Ciccomascolo 4, Quaranta 5, Liso 5, Chiarella 7, Scuderi 8, Murgia 5, Riviezzo 12. All. Casaccia

College: Giadini, Facchin ne, Gay 9, Dongiovanni, Cozzi 8, Bainotti 1, Zanoli 15, Brustia, Airaghi 4, Crusca 20, Okeke 14, Buldo 2. All. Di Cerbo