Fermata a Casale Monferrato la corsa del College Basketball, che proprio nella trasferta di ieri sera ha raccolto la seconda sconfitta stagionale, nella 10^ giornata di campionato.

L’inizio di gara fa prevedere tutt’altro esito, con l’Univer FlavourArt che pare essere in pieno controllo della gara, tenendo i padroni di casa a pochi canestri dal campo e riuscendo a punire in fase offensiva, chiudendo la prima frazione di gioco con un rassicurante +9.

Ad inizio del secondo quarto di gioco il controllo tecnico ed emotivo dell’incontro sembra essere ancora tutto nelle mani degli agognini, che raggiungono anche le quindici lunghezze di vantaggio. Fatali, sono gli ultimi tre minuti prima dell’intervallo, che vedono i ragazzi di coach Di Cerbo in una fase di totale black-out; si spegne infatti letteralmente la luce in casa College Basketball, con 3′ senza più segnare un punto e un parziale subito di 10-0 che rimette in piena carreggiata Casale, che va all’intervallo lungo sul 31-36 ma con l’inerzia a proprio favore.

Il terzo quarto di gioco è all’insegna dell’equilibrio, anche se i padroni di casa riescono a dare qualcosa in più per provare a completare la rimonta, cosa che però, per poco, non avviene. Le due squadre entrano così negli ultimi 10′ di partita distanziate di appena due punti, con i collegiali a dover difendere con grinta e carattere il piccolo vantaggio.

La prima metà dell’ultimo periodo è però nuovamente a favore di Casale, che non solo riesce a completare la rimonta ma addirittura “mette la freccia”, andando sul + 5 al 35′.

Nonostante lo svantaggio Leva e compagni riescono ad impattare nuovamente, sul 59-59 a 40 secondi dalla fine, ma lo sprint decisivo è ancora dei padroni di casa, che ottengono così la vittoria con il risultato di 63-61, tra il rammarico del College Basketball per aver dilapidato un vantaggio importante.

Casale Basket – College Basketball 63-61
(13-22, 31-36, 45-47)
Casale: Pogliani 3, L. Valentini 9, Giovara 10, Rattalino 11, Yalli, F. Valentini 20, Rovina 5, De Ros, Secco 3, Dell’Aira 2, Berutti, Ghezzi. All. A. Valentini
Borgomanero: Giadini, Facchin 7, Dongiovanni, Merlo 2, Cozzi 10, Bainotti 2, Zanoli 12, Berardi, Airaghi 10, Crusca 7, Leva 11, Okeke ne. All. Di Cerbo