Domodossola – College B 58-78 (14-8; 12-29; 15-16; 17-25)

Trasferta difficile per i collegiali novaresi non fosse altro per la sveglia mattutina ed il lungo viaggio verso la capitale dell’Ossola.
Infatti all’inizio il problema maggiore incontrato è stato quello di riuscire a svegliare i nostri eroi che malgrado un riscaldamento intenso ed un inizio arrembante dei nostri avversari, poco si è mosso per la consapevolezza di essere in un match di campionato.
Chiuso avanti il primo quarto, gli ossolani cadono nel secondo sotto i contropiedi ben gestiti ed una ritrovata attenzione fin li inaspettata dei ragazzi del College che procura già il break decisivo per i due punti.
Dopo l’intervallo avviene la gestione del punteggio fino alla definitiva caduta morale dei nostri avversari nell’ultimo, dove i novaresi si prodigano anche in diverse buone soluzioni offensive che portano a referto 9 giocatori.
 
Domodossola
Balducci 8, Sradazzi 8, Miceli 18, Marcellino 11, Lazia 1, Zanuccoli 6 Morazzi 2, Attinò 4, Guglielmazzi, Leonardi. – All. Zassi
 
College Novara
Savoini 4, Ruffa 8, Cannistrà 10, Comazzi 7, Laurini 12, Aportone 16, Garavaglia 6, Bollettino 10, Rigo 2, Denetto, Melone, Alleva. – Scaglia