Borgomanero Sporting – Vikings Paruzzaro Basket 58-57
(16-17, 40-32, 49-47)
Borgomanero Sporting: Nici 9, Stanzani 11, Carnelli, Gioria 10, Zanetta, Cavagna 10, Villa 7, Ragazzoni 7, Vitale 4, Gigo, Tosalli. All. Novarina
Paruzzaro: Ponti, Pellegatta 9, Servini 5, Sinigaglia 4, Celestino 2, Bosi, Lucchi 7, Petrocchi, De Gasperi 19, Formaggini, Lagger, Riker 11. All. Romerio

Bella e sofferta vittoria per lo Sporting, che dopo un frizzante primo tempo, chiuso a quota 40, riesce comunque a portare a casa la partita malgrado i soli 18 punti nei restanti 20′.
Il primo quarto è molto equilibrato, si è sempre punto a punto ma con gli ospiti sempre avanti seppur di pochi punti; la svolta avviene poco dopo l’inizio del secondo quarto, quando i borgomaneresi stringono le maglie in difesa e trovano ottime soluzioni in transizione ed il sorpasso avviene in un baleno, così come l’allungo sul +8 di fine secondo periodo.
Alla ripresa dei giochi Paruzzaro parte forte e concentrata e con la stessa velocità con la quale si era staccata dai padroni di casa, si riavvicina impattando a metà quarto. Dopo un inizio shock di quarto Borgomanero continua a non trovare comunque la via del canestro, ma capisce che se vuole portare a casa questi due punti deve difendere duro e questo è quello che accade; la partita non è certamente bella, ma l’intensità non manca e si arriva agli ultimi secondi con Paruzzaro che recupera palla e ha l’ultimo tiro sul -1 a 19” dalla fine… qui esce tutta la voglia di vincere degli agognini, che con una perfetta difesa forzano un airball ospite vincendo così la partita.
Prossimo incontro domenica 21/02 a Cameri alle ore 18:30