Grande vittoria per il Borgomanero SC, che batte la capolista Gravellona e la aggancia in testa alla classifica (ottenendo anche la differenza canestri).
La partenza dei borgomaneresi è da urlo e giocando al proprio ritmo i padroni di casa produco un parziale di 21-6 in soli 8′ di gioco anche se sul finire del quarto un mini parziale di 5-0 a favore degli ospiti fa concludere il periodo sul 21-11.
La partenza troppo forte degli agognini si rivela un’arma a doppio taglio e il riavvicinamento di Gravellona manda momentaneamente in panne l’attacco borgomanerese con gli ospiti che chiudono addirittura sul -1 i primi 20′.
Alla ripresa delle ostilità la partita sembra essere ancora in mano degli ospiti che sorpassano e si portano fino al +4; qui c’è la reazioni di Borgomanero che ritorna a macinare buon gioco e con una difesa che non ha mai difettato si riporta avanti.
L’ultimo quarto è una vera battaglia, Gravellona mantiene sempre alta l’intensità, ma Borgomanero non cade nel tranello dei gravellonesi e riesce perfettamente a controllare il ritmo trovando buone azioni che si trasformano sistematicamente in due o tre punti, regalando così al Borgomanero SC vittoria e primo posto (seppur in coabitazione).
Prossimo impegno domenica 8 febbraio h21.15 a Cossato.

Borgomanero Sporting – In Contro Gravellona 66-59
(21-11, 32-31, 44-43)
Borgomanero Sporting: Vitale, Stanzani 11, Carnelli 6, Gioria 7, Vioglio 13, Motetta 10, Ferretti, Nici 4, Lunati 8, Ragazzoni, D. Capodivento 6, De Vanna. All. Novarina
Gravellona: Cerutti, Gavioli, Albertini 5, Lo Basso 17, Maffioli, Finotello 3, Ragazzini 7, Chiarelli 3, Debernardi 9, Manini 3, Marzorati, Strigini 12. All. LodettiPROMO GRAVELLONA