Ieri sera la formazione DNG allenata da coach Giadini era ospite in terra ligure di Loano, in una gara difficile sulla carta ma “usata” dallo staff di Borgomanero per dare spazio a molti giocatori anche dell’Under 17, in modo da ruotare il maggior numero possibile di ragazzi e non affaticare troppo nessuno in vista dei vari finali di campionato (ultima parte di stagione in Serie C Regionale Interzona con l’Under 17 Eccellenza). Ne viene fuori un match in cui l’impatto difensivo iniziale non è certamente dei migliori e, al contrario, la grande intensità dei padroni di casa permette a Loano di scappare nel punteggio già dopo i primi 10′ di gioco.

Dopo un impatto non positivo la squadra prova comunque a fare la sua partita, provando diverse soluzioni in difesa e provando ad eseguire in attacco, ovviamente con quintetti e rotazioni insoliti rispetto alle abitudini.

Alla fine il punteggio vede la netta vittoria di Loano, ma i ragazzi hanno provato tante situazioni diverse e si può comunque parlare di un buon test che ha avuto anche risposte positive.

Pool 2000 Loano – College Basketball 105-63
(36-20, 68-34, 87-44)
Loano: Markus 31, Cognini 5, Lentini 4, Vallefuoco 1, Gay 25, Giorgi, Persano 11, Zavaglio 5, Cavallaro 1, Dzigal 8, Nicoletti 5, Guaccio 9. All. Prati
Borgomanero: Facchin 4, Gay 6, Dongiovanni, Merlo 2, Bainotti 2, Zanoli 18, Brustia 1, Airaghi 6, Crusca 12, Okeke 8, Pioppi 2, Buldo 2. All. Giadini