Week end intenso per i “collegiali nel mondo”. Quattro dei nostri prodotti si sono sfidati in due partite che hanno dato vita a dei veri e propri derby collegiali, le partite in questione sono: Cesena-Crema e Faenza-BMR Reggio Emilia.

Cesena-Crema ha come sinonimo Sacchettini-Pedrazzani. A vincere sono stati i Tigers di Michael, che ha messo in campo una prestazione maiuscola: 27 punti e 5 rimbalzi. Pedra ha provato a tenere lì Crema, ma i 9 punti e 9 rimbalzi all’attivo non sono bastati, vince Cesena 81 a 68. 

L’altro “derby” ha visto sfidarsi Faenza e BMR Reggio Emilia: Flavio Gay contro Marcello Crusca. 81 a 62 il finale che premia la Rekiko di Fly, autore di 14 punti con un superlativo 4/9 dall’arco; non bastano gli 11 di Crusca alla BMR.