Un referto giallo che però porta con sé una splendida notizia: certo un posto ai play off! Nella 23^ giornata di campionato, la decima di ritorno, il College Basketball si arrende al Bc Trecate 72-66.

 

Coach Stefano Di Cerbo schiera una formazione un po’ rimaneggiata con Maurizio Giadini a riposo e Donato Vitale impegnato in serie A. Nonostante le assenze di due pedine importanti i Collegiali fanno il possibile per giocare al meglio e per tutti i 40 minuti rimangono ben serrati a Trecate, senza mai scivolare con un divario tanto ampio (34-31 all’intervallo). Equilibrato anche il quarto della ripresa, mentre a fare la differenza sono stati gli ultimi dieci minuti: i Biancoblu faticano ad andare a canestro e segnano soltanto 9 punti, concedendone 14 ai padroni di casa. Finisce 72-66, ma il ritorno da Trecate è comunque felice perché la corsa ai play off non è più un sogno.

 

Le parole del coach: “Per noi sono stati 40 minuti a inseguire, ci è mancato il piglio giusto, che non siamo riusciti a mettere in campo, ma, nonostante le importanti assenze di due atleti chiave, che si sono sentite, siamo stati comunque bravi a rimanere agganciati. Sono stati i nostri cali di tensione a farci perdere qualche colpo e a consentire a Trecate di vincere. Peccato per la partita in sé, ma i risultati dagli altri campi ci consentono di conquistare ufficialmente i play off a tre giornate dalla fine. Un traguardo importante, che raggiungiamo per il secondo anno in fila, grazie alla società per credere costantemente nei giovani”.

 

Prossimo impegno in casa sabato prossimo, 8 aprile, alle 21.15, al PalaCadorna, contro Alba.

 

 

Bc Trecate – College Basketball: 72-66 (18-19; 34-31; 58-57)

Trecate: Fant 11, Romano ne, Cavallaro 10, Colombo 2, Bassi 13, Scrocco 14, Mamone 10, Negri ne, Lanza, Lamera ne, Leqejza 5, Di Paola 7. All. Zanotti.

College: Pedrazzani 11, Oglina, Caligaris 2, Ferrari 18, Gnecchi 9, Carnaghi 7, Buldo 2, Pioppi 13, Ouro Bagna 4, Briacca ne, Petrov. All. Di Cerbo.