Seconda vittoria consecutiva per il College Basketball, che espugna il campo di Chivasso con il punteggio di 72-78. La squadra di coach Stefano Di Cerbo ottiene infatti la prima vittoria lontano dal Palacadorna raggiungendo a quota 8 punti in classifica proprio Chivasso. Due punti che danno sicuramente morale alla squadra, che già contro Biella aveva dimostrato notevoli passi in avanti sul piano mentale ma anche prettamente cestistico, visti nuovamente nella gara di ieri sera.

Gli agognini conducono infatti per quasi tutta la gara, anche se mai con vantaggi particolarmente ampi. La partita resta sempre “viva”, ma il controllo della stessa non sembra quasi ma sfuggire dalle mani degli ospiti, concreti in fase offensiva e attenti in difesa a contenere il secondo miglior attacco del campionato. Il massimo vantaggio arriva nella seconda frazione di gioco sul +8, mentre il primo vero blackout arriva nella ripresa, e precisamente nel terzo periodo. Questa fase di partita è quella più difficile per i ragazzi di coach Di Cerbo, che soffrono e vanno anche sotto, di poco, nel punteggio; qualche forzatura di troppo in attacco si tramuta in facili contropiedi per i locali, che ne approfittano bene. Bella reazione però nel momento più delicato della gara per il College, che con una bella reazione da squadra si riprende in poco tempo il controllo del match sino ad arrivare alla sirena finale con in mano un referto rosa molto pesante e importante per il proseguimento della stagione.
Buona prova per Merlo e capitan Pilla, miglior prestazione stagionale per il “guerriero” Maioni e torna a segnare tanti punti anche Giadini.

 

 

Pall. Chivasso – College Basketball 72-78

(16-18, 33-35, 55-53)

Chivasso: Di Martino ne, Delliguanti 25, Vettori 4, Vai 18, Barbaria 4, Morello 3, De Andreis ne, Vaira ne, Cambursano 8, Griseri 10, De Giuli ne. All. Buffa

College: Facchin, Fiore 5, Pilla 8, Cavagna, Merlo 15, Maioni 12, Cozzi 10, Giadini 21, Bainotti ne, Cressati ne, Airaghi, Crusca 7. All. Di Cerbo