Cus Torino – College 85 – 75 (19 – 20, 21 – 18, 19 – 17, 27 – 20)

Nonostante la squadra si presenti in 8 giocatori a Torino è molto buona la prova dei collegiali in quel di Torino contro la prima classificata del girone verde  dove i giocatori ospiti difendono vero per tutti i 40 minuti concedendo poco ai loro avversari che comunque trovano buone soluzioni offensive.

I collegiali rimangono attaccati all’ incontro per 37 minuti con Barbaglia che delizia il pubblico con assist di altri livelli e un funambolico Vercelli che sbaglia veramente poco dal campo, colpendo la retina avversaria in contropiede da 3 da 2 e sui back-door a difesa schierata. Tutto bene forse fin troppo per essere in casa di una capolista peccato poi sul meno 2 dimenticarsi un tiratore sul centro che piazza il più 5 per la squadra ospite, e subire un fischio antisportivo  molto dubbio, sull’ azione successiva che porta al -7 per i Borgomaneresi. Nell’ altra metà campo nonostante falli grossi come una casa non arrivano i fischi che porterebbero in lunetta gli ospiti per raggiunto bonus e il gap finale sancisce la vittoria per il CUS Torino che comunque ha dimostrato di essere una squadra solida e ben allenata.

College: Barbaglia 11, Fornara 15, Sabatino 4, Vercelli 32, Mora 2,  Rossi 2, Cilloni 2, Albano 7.