Domodossola – College 68 – 76  (21 – 22, 19 – 18, 18 – 16, 10 – 20)

Bella partita in quel di Domodossola, dove due squadre si affrontano colpo su colpo per tutto l’ incontro giocando una partita frizzante, che solo nel finale decreta la vittoria degli ospiti che approfittano di alcune distrazioni dei padroni di casa per fare un parziale di 8 punti.

Barbaglia inizia sparacchiando dalla lunga distanza fino a quando segna e scivola su una riga alta per esultare alla sua prima bomba della serata ( 3 su …. nella partita ma 10 rimbalzi), Vercelli corre come un matto ma l’ arbitro lo espelle per due antisportivi nel tentativo di fermare due contropiedi. Pagani in gran spolvero domina l’ area e piazza due jumper dalla media , Sabatino Alliata e Rossi sembrano indemoniati sulla prima linea della 2-3 difensiva e concedo pochi spazi agli avversari, Cilloni e Mora strappano rimbalzi e anche se non segnano contribuiscono a serrare i ranghi e a creare buone occasioni per i compagni. Infine c’è il nonno che si presenta con il pigiama, quasi addormentato, e nel torpore della sua copertina e in pantofole senza sudare ne mette 39. Che dire servivano due punti per chiudere questa prima fase e i ragazzi se li sono presi.

College: Barbaglia 14, Cilloni, Rossi 6, Sabatino 1, Vercelli 6, Fornara 39, Alliata 6, Mora, Pagani 4.