College Basketball supera i pari età del Balkan Botevgrad con il punteggio di 65 a 61 e vola in semifinale, dove, alle ore 17:00, affronteremo la Oxygen Bassano. 

Avvio difficile per il College, che deve fronteggiare la chiusa difesa a zona del Balkan. I bulgari provano a scappare chiudendo il primo quarto sul 7 a 22, ma i collegiali non ci stanno e nel secondo quarto reagiscono grazie ai numerosi extra-possessi offensivi conquistati e ad un’ottima costruzione di gioco, tant’è che alla pausa lunga è quasi parità assoluta, 32 a 33 il punteggio. Nella ripresa il trend non cambia: il College gioca con energia leggendo con intelligenza la difesa biancoverde. La palla si muove con continuità, mentre la difesa risponde alle richieste di coach Villa. Il parziale è importante e i collegiali arrivano a condurre anche di una decina di punti. I bulgari non mollano, trovano qualche canestro in contropiede e rimangono a galla, ma a 10’ dalla fine il punteggio recita 55 College, 46 Balkan. Nell’ultimo quarto College va in apnea: i bianoblu si schiantano contro la difesa del Balkan, ma nel momento decisivo trovano difese solide e canestri importanti, con il layup in contropiede di Ruggerone che chiude definitivamente i conti, 65 a 61 il finale. 

College-Balkan 65-61

(7-22; 32-33; 55-46)

College: Andretta 10, Mandelli 8, Ruggerone 7, Ferrari 7, Pagani 3, Fornara, Bellosta 6, Pozzato 5, Miccoli 17, Barbera, Erbetta 2, Boncompagni. All Villa

Balkan: Gavalyugov 17, Petkov 6, Georgiev 3, Yordanov 16, Todorov NE, Dimitrov NE, Ivanov 8, Petkov NE, Stoyanov, Mihaylov 10, Stefanov, Buklishev. All Peev