Incredibile prestazione del College Basketball, che in quel di Crocetta scende in campo con la faccia giusta, allunga sino al +18 dell’intervallo, subisce il rientro della capolista, ma con coraggio e determinazione strappa il successo all’overtime, con testa e cuore.

Partenza a razzo per il College, che coglie di sorpresa i torinesi del Don Bosco Crocetta, riuscendo ad allungare grazie ad un gioco frizzante ed efficace (19-28). Nel secondo periodo la musica non cambia, e anzi, il passivo si fa sempre più pesante per i padroni di casa, costretti ad inseguire i nostri collegiali, positivi soprattutto nell’atteggiamento, aspetto che molto spesso era mancato in questa stagione, a partire dal match di andata. Nel secondo tempo, come coach Di Cerbo aveva anticipato negli spogliatoi, Crocetta scende in campo con un altro spirito: la capolista inscena una grande rimonta, tornando prima sotto la doppia cifra di vantaggio, quindi punto a punto nel finale. A pochi spiccioli dal termine Gioria va in lunetta impattando la gara sul 66 a 66, mentre il College non riesce a trovare il tiro della vittoria. E’ supplementare. All’overtime la paura è quella che, fisiologicamente, le energie possano venire meno, soprattutto dopo aver subito una rimonta di tale portata su un campo così difficile. Invece il College è più vivo che mai: 7-0 di parziale e Crocetta alle corde. I gialloverdi ci provano, ma Borgomanero gestisce con estrema lucidità i possessi, riuscendo a servire sempre Giadini sui falli sistematici avversari (9/10 dalla lunetta per lui al termine). Finisce 75 a 82 il College, che vince con merito su uno dei campi più difficili del campionato.

Questo il commento post partita di coach Di Cerbo: “Sono molto contento e orgoglioso dei miei ragazzi, questa partita dimostra come l’atteggiamento per noi sia fondamentale. Siamo riusciti ad allungare, a farci riprendere, ma a vincerla ugualmente, e dopo un supplementare. Complimenti a tutti per voglia e intensità, dobbiamo proseguire su questa strada”.

 

 

 

PGS DON BOSCO CROCETTA-COLLEGE BASKETBALL BORGOMANERO 75-82

(19-28; 30-48; 48-57; 66-66)

Crocetta: Pozzetti 6, Arese, Gioria 21, Ceccarelli 6, Andreutti ne, Lissotto, Paschetta 12, Conti 17, Bonadio, Pozzato, Giusto 13, Giordana.

College: Giadini 20, Tilliander ne, Dal Maso 16, Rupil 5, Paoli 3, Caligaris ne, Ferrari 15, Cesani 4, Gnecchi 4, Dalleolle ne, Pozzi 15, Petrov ne.