Si è disputata questo week end a Lodz la prima tappa dell’Eybl under 16 central division. Il College Basketball rientra in Italia con tre successi, una sola sconfitta, ma soprattutto con un’esperienza internazionale in più nel proprio curriculum.

Come sempre l’EYBL offre grandi opportunità di crescita a giocatori e staff: due partite al giorno, contro avversari internazionali di alto livello in un contesto diverso dal quotidiano, lontano dalle mura del Cadorna. L’opportunità di affrontare avversari con diverse filosofie di pallacanestro permette anche agli allenatori di confrontarsi e di carpire il meglio dalle squadre affrontate.

Nella prima giornata il College ha sfidato DIV Basket, imponendosi con un netto 98 a 40. Anche nel pomeriggio è arrivato un successo: il College ha vinto 88 a 70 contro Zsiros centrando il due su due. Nella giornata di sabato i collegiali hanno perso la prima partita della tappa contro KK Mladost Zemun (76 a 65): match condizionato da un inizio soft a cui non è bastata la reazione dei ragazzi di coach Rossi. Chiude la lunga trasferta polacca l’incontro con i padroni di casa del Lodz, partita vinta 87 a 64 dal College, che si posiziona al terzo posto.

Un’esperienza positiva che ci dà la carica in vista dell’inizio di stagione, ma anche un’iniezione di fiducia per le prossime tappe dell’EYBL, consapevoli che siamo un solida realtà anche a livello europeo.

QUI la sezione con classifiche e risultati.