Settimana intensa per i ragazzi di coach Di Cerbo, che dopo aver giocato e perso sul campo di casa contro Fossano, hanno sfidato, solo tre giorni dopo, la giovane Tecpool Casale. Vittoria importante per i collegiali, che allontano le zone pericolose della classifica, avvicinando le prime otto posizioni, che vorrebbero dire play off.

Partita in discussione per un solo tempo, il primo. Nella prima metà di gioco infatti il College si accontenta, i padroni di casa riescono a rimanere a galla, ma la sensazione è che ai biancoblu basti un rapido cambio di ritmo per indirizzare e chiudere la contesa. Così è: il College esce dagli spogliatoi con la giusta faccia, stringe le maglie in difesa, aumenta – su entrambi i lati del campo – l’intensità di gioco e allunga a dismisura, presa per mano dalla prestazione di Rupil, autore di 29 punti (+30 di valutazione). Casale non riesce a reggere l’impatto e si arrende al cospetto di una più concreta Borgomanero, 46 a 74 il finale. 

Ora i collegiali osserveranno una piccola pausa, questo match era infatti l’anticipo del week end. Prossimo appuntamento fissato a sabato 10 marzo, al Cadorna, contro la Zimetal Alessandria.

Al link le statistiche complete della partita.